Obiettivi Formativi

14-obiettivo-thumb82291081I corsi di Laurea in Psicologia dell'Università Pontifica Salesiana, hanno l'obiettivo di formare i ricercatori, docenti e quanti vogliano esercitare la professione di psicologo nel campo dell'educazione, con competenze adeguate allo studio delle tecniche e degli strumenti di intervento, come sostegno e rieducazione psicologica.

I corsi di studio in Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione e in Psicologia Clinica e di Comunità, mirano a formare persone le cui conoscenze, abilità e competenze siano spendibili nei contesti educativi, sociali e clinici preposti alla prevenzione del disagio e alla promozione del benessere individuale e collettivo.

Al termine del percorso formativo le persone, in maniera autonoma o in collaborazione con altre figure professionali, saranno in grado di:

  • Analizzare aspetti funzionali e disfunzionali presenti nelle agenzie educative, cliniche e sociali.
  • Individuare e monitorare processi di sviluppo e forme di disagio e di rischio psicosociale.
  • Intervenire a livello individuale e di gruppo, sui processi educativi ed evolutivi per favorire lo sviluppo armonico ed integrale dei soggetti.
  • Favorire processi relazionali nei principali sistemi di riferimento (famiglia-scuola) e partecipare a programmi per l'ottimizzazione degli stessi.
  • Attivare percorsi di orientamento scolastico e professionale.
  • Condurre un colloquio clinico e attivare forme di sostegno psicologico.
  • Promuovere l'efficacia educativa degli adulti e realizzare programmi di sostegno alla genitorialità.
  • Realizzare ricerche e progetti di intervento in ambito educativo, clinico e psico-sociale.
  • Utilizzare strumenti di valutazione psicologica.
  • Realizzare un primo intervento di aiuto grazie all'acquisizione di abilità di counseling e indirizzare l'utente verso forme specialistiche di intervento.
  • Operare secondo i principi etici e deontologici della prassi professionale.
Il curricolo prevede l'apprendimento di alcune abilità tecniche di base concernenti:
1) L'osservazione del comportamento individuale e di gruppo nei diversi contesti educativi;
2) La somministrazione di scale di valutazione e test psicologici;
3) La rilevazione di processi relazionali e sociali;
4) La comunicazione interpersonale, la soluzione di problemi e la gestione dei conflitti;
5) La conduzione della relazione di aiuto nei contesti educativi;
6) La realizzazione di percorsi di orientamento in funzione dell'autoprogettualità.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offriti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.